Login   Tu sei in: tecnopolo

News

NEWS


Progetto Geco. Decalogo della Comunità Energetica. #1 Che cosa è una comunità energetica?
24/05/2020
Bologna

Transizione energetica e cambiamento culturale. GECO lancia il "decalogo della comunità energetica". La transizione verso modi di produzione e consumo più sostenibili è diventata una delle grandi sfide della contemporaneità. L'attivazione di nuove forme di azione collettiva e di economie collaborative fondate sullo scambio, unite alle opportunità offerte dalle nuove tecnologie digitali, costituiscono i punti cardine della transizione energetica, oltre a rappresentano un'opportunità per la creazione di nuovi modelli di green economy.

Transizione energetica e cambiamento culturale. GECO lancia il "decalogo della comunità energetica". La transizione verso modi di produzione e consumo più sostenibili è diventata una delle grandi sfide della contemporaneità. L'attivazione di nuove forme di azione collettiva e di economie collaborative fondate sullo scambio, unite alle opportunità offerte dalle nuove tecnologie digitali, costituiscono i punti cardine della transizione energetica, oltre a rappresentano un'opportunità per la creazione di nuovi modelli di green economy.

Perchè sia davvero effettiva, la costruzione di un un nuovo modello di organizzazione sociale deve recare con sé anche cambiamenti culturali, materiali ed immateriali, basati sul risparmi energetico, l'efficienza dei consumi ed un nuovo equilibrio con l'ambiente. In un tale scenario si inserisce GECO (Green Energy COmmunity), il progetto pilota della Comunità Energetica Rinnovabile di Pilastro e Roveri, basata su processi di efficienza energetica e uso razionale dell'energia attraverso l'utilizzo delle fonti rinnovabili e dell'innovazione tecnologica nella generazione distribuita.

Il progetto, finanziato dal fondo EIT Climate-Kic e promosso da AESS, ENEA e UniBO con la partecipazione di CAAB/FICO e dell'Agenzia locale di sviluppo Pilastro, sceglie la Giornata della Terra 2020 (Earth Day), per lanciare il "decalogo della comunità energetica", una campagna informativa rivolta ai cittadini per la diffusione dei temi relativi alle comunità energetiche locali.

Mercoledì 22 aprile segna il 50esimo anniversario della Giornata Mondiale della Terra. Il tema di quest’anno e’ azione per il clima. E GECO decide de celebrarlo lanciando il 'decalogo della comunità energetica' che verrà: la Green Energy COmmunity di Pilastro e Roveri, basata su processi di efficienza energetica e uso razionale dell’energia attraverso l’utilizzo delle fonti rinnovabili e dell’innovazione tecnologica nella generazione distribuita.

La transizione verso modi di produzione e consumo più sostenibili è diventata una delle grandi sfide della contemporaneità. L’attivazione di nuove forme di azione collettiva e di economie collaborative fondate sullo scambio, unite alle opportunità offerte dalle nuove tecnologie digitali, costituiscono i punti cardine della transizione energetica, oltre a rappresentano un’opportunità per la creazione di nuovi modelli di green economy.

Perché sia davvero effettiva, la costruzione di un un nuovo modello di organizzazione sociale deve recare con sé anche cambiamenti culturali, materiali ed immateriali, basati sul risparmi energetico, l’efficienza dei consumi ed un nuovo equilibrio con l’ambiente.

Il decalogo della comunità energetica è un percorso attraverso le parole che compongono il lessico della comunità energetica che verrà.

News tratta dal blog Geco

Pagina Facebook di AESS coordinatore del progetto

Sito AESS coordinatore del progetto
Fonte news
Gecocommunity




 

La rete regionale

 


Clusters

Piattaforme

POR FESR

logo rete

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma
Piattaforma Agroalimentare

logo piattaforma
Piattaforma ENA

logo piattaforma
Piattaforma ICT e DESIGN


logo piattaforma
Piattaforma MECCANICA e MATERIALI


Condividi questa pagina con

LinkedIN share Facebook share condividi