Login   Tu sei in: tecnopolo

PROGETTI

PROGETTI

Lista di tutti i progetti
eBIZ-TCF - Harmonising e-Business for textile/clothing and footwear
Acronimo eBIZ-TCF
Sommario Armonizzazione dei processi di e-Business per imprese del tessile-abbigliamento calzaturiero. Progetto di 2 anni avviato a Gennaio 2008 dalla Commissione Europea (DG Enterprise& Industry) per promuovere l'e-business nelle industrie europee
img
Descrizione eBIZ-TCF, "Harmonising eBusiness processes and data exchanges for SMEs in the textile/clothing and footwear sectors in the Single Market", (tender per la DG Enterprise ENTR/2007/027, 2008-2009, cooperation project, tender per la DG Enterprise ENTR/2007/027, 2008-2009, );.

eBIZ-TCF (www.ebiz-tcf.eu) è un progetto 'cooperation' di 2 anni avviato in Gennaio 2008 dalla Commissione Europea (DG Enterprise& Industry) per favorire l'adozione dei processi di e-business nelle industrie europee del tessile abbigliamento e calzatura (TCF).

In un mercato ed un ambiente economico che diviene sempre più complesso e soggetto a cambiamenti sempre più veloci, le industrie della moda e della calzatura debbono reagire velocemente agli stimoli di mercato.

Standard e architetture di riferimento condivise consentono ai fornitori, ai produttori ed alle organizzazioni della distribuzione di collegare ed armonizzare i loro processi nella catena del valore.

Nonostante le molte iniziative nell'industria della moda, sino ad eBIZ-TCF ancora mancavano una diffusa consapevolezza ed adozione di tali tecnologie da parte degli utilizzatori .

Partner del progetto

Il progetto è realizzato è promosso e gestito da tre key partner (EURATEX, CEC, ENEA), autori della proposta e responsabili rispetto alla DG Enterprise& Industry della Commissione Europea per la sua corretta implementazione.

I piloti di eBIZ-TCF

Una call per Expression of Interest a partecipare ai piloti di eBIZ-TCF fu lanciata con scadenza il 30 settembre 2008.

L'obiettivo era coinvolgere ulteriori organizzazioni Europee per provare e validare i risultati del progetto nella realtà del business.

Come risultato di tale call, più di 100 organisazzioni (industrie, distribuzione, fornitori di tecnologie ict) di 20 paesi d'Europa partecipano ai pilot di eBIZ-TCF per provare e validare l'architettura di eBIZ-TCF nei propri sistemi.

Ulteriori informazioni sui piloti.

La novità di eBIZ: specifiche verso il RETAIL
Finalmente con eBIZ è disponibile una specifica standardizzata per lo scambio dati del tessile abbigliamento e del calzaturiero verso le organizzazioni RETAIL.

Le specifiche sono comuni per tessile abbigliamento e calzaturiero e basate su profili d'uso dello standard UBL (maggiori informazioni sull'architettura).

La relazione con standard GS1: maggiori informazioni.

L'architettura

La Reference Architecture è un report (click qui per dettagli) ed un set di specifiche che definiscono un framework aperto per l'interoperabilità tra differenti sistemi di scambio dati utilizzati dalle industrie del Tessile Abbigliamento e Calzaturiero.

L'architettura include specifiche relative a processi di collaborazione, modelli dati, classificazione di prodotto e middleware di comunicazione.

In particolare, una speciale attenzione è stata posta sugli aspetti di conformità con l'architettura e conformità con i modelli dati ed il sistema di identificazione di GS1.

L'ultima release (quarta) è stata pubblicata a fine Maggio 2009 e rappresenta il layout finale del report. La prossima release terrà conto delle esperienze e dei commenti dei 13 piloti che sono incorso nell'ultimo anno di eBIZ-TCF.

In relazione alle precedenti versioni del 2008, la versione finale include alcuni significativi miglioramenti:

Improvements in the reference documents related to data models and eBusiness processes for the upstream (manufacturing networks) relationships of the supply chains for Textile Clothing and Footwear.

Detailed description of (the requirements for) the middleware for communication and data transport.

Samples for communication middleware based on the ebXML / ISO TS 15000 specifications.

Complete set of use profiles based on UBL 2.0 for the data models related to the downstream (supplier to retail) relationships of the supply chains for Textile Clothing and Footwear.

Criteria for compliance of pilots with the architecture.
Level of compliance with GS1 data models.
Data iniziale 01/01/2008  Data conclusione  30/06/2010
URL www.ebiz-tcf.eu
IPR (proprietą intellettuale risultati) Risultati pubblici
Risultati Reference eBIZ-TCF architecture click qui
Keywords textile clothing footwear eBusiness standard ubl xml ubl edi
Stato di sviluppo In corso
Finanziamento Europeo
Tipo di progetto STD
Keywords textile clothing footwear eBusiness standard ubl xml ubl edi
Area S3 nessuna  Traiettoria  non indicata
Piattaforma regionale nessuna  Sezione  non indicata
Partecipazione unita di ricerca al progetto
Unita di ricerca Denominazione Laboratorio Ruolo
X-LAB Laboratorio X-LAB Home page laboratorio CROSS-TEC (ICT ed ENERGIA) Partner

Topic di ricerca collegati
Codice Topic Descrizione
3.1.1 Standard eBusiness Standard eBusiness
I.1 Innovazione nell'Industria del FASHION Innovazione nell'Industria della MODA








La rete regionale

 
POR FESR

logo rete

logo piattaforma
Piattaforma ENA

logo piattaforma
Piattaforma ICT e DESIGN


logo piattaforma
Piattaforma MECCANICA e MATERIALI

Condividi questa pagina con

LinkedIN share