Login   Tu sei in: tecnopolo


La rete regionale


logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

 

logo piattaforma
Piattaforma Agroalimentare

logo piattaforma
Piattaforma ENA

logo piattaforma
Piattaforma ICT e DESIGN


logo piattaforma
Piattaforma MECCANICA e MATERIALI


NEWS


Immagine
Al 1° Efficiency Day UNIVA un workshop dedicato al TOOL SET per le aziende tessili
28/04/2016
Università Cattaneo Piazza Soldini n. 5 CASTELLANZA (VA)  Ora 09.00

Organizzato dall'Unione Industriali di Varese, LIUC e SPI POWER ed in collaborazione con ENEA e progetto SET, Efficiency Cloud e Certynergy si è svolto con la partecipazione di un centinaio di persone il 1° Efficiency Day UNIVA, presso LIUC - Università Cattaneo.
Al mattino una sessione plenaria generale ed al pomeriggio workshop specifici tra cui uno dedicato interamente al TOOL SET per le aziende Tessili sviluppato da ENEA nell'ambito del progetto SET che ha visto la partecipazione di una ventina di aziende.
All'interno del workshop viene presentata la case history di Leggiuno SPA.

1° Efficiency Day UNIVA, Giovedì 28 Aprile 2016, presso LIUC - Università Cattaneo Piazza Soldini n. 5 CASTELLANZA (VA)

Sessione aperta dalle ore 8,45

Presso SALA AUDITORIUM
Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti
Iscrizione su www.univa.va.it

  • 8:45 Welcome Coffee
  • 9:00 Unione degli industriali della Provincia di Varese e SPI Power Srl; Saluti e presentazione del progetto ' Libro bianco sull’efficienza
    energetica'
  • 9:15 Regione Lombardia: Il bando regionale per l’erogazione di contributi destinati all’efficientamento
    energetico nelle PMI
  • 9:45 Icasco SpA: Dall’Audit energetico ai progetti: come vengono finalizzati gli
    interventi di efficienza energetica
  • 10:30 Enea: Gestione dell’energia nelle PMI: come l’efficienza può migliorare la
    competitività delle imprese (ing. Di Franco, slide)
  • 11:15 Coffee Break
  • 11:30 Certinergia Srl: I contratti EPC - Energy Performance Contract
  • 12:15 Bureau Veritas Spa / Energyman Srl: La norma ISO 50001:2011 - Sistemi di gestione dell’ energia
  • 13:00 Lunch

Per i partecipanti sarà inoltre possibile effettuare dei test drive sugli ultimi modelli BMW di auto elettriche ed ibride per una mobilità sostenibile.

Dalle ore 14:30 Sessione pomeridiana con 5 Workshop tematici in sessione parallela

1. Progetti EPC illuminazione LED Green2Green Srl


Per aumentare la produttività e diminuire i costi operativi è necessario migliorare la qualità del luogo di lavoro contraendo i costi energetici degli ausiliari. L’EPC nell’ambito dell’illuminazione permette di ottenere la messa a norma dell’impianto raggiungendo valori di risparmio energetico che possono superare il 60% dei consumi. La soluzione finanziata permette di dedicare le risorse proprie in investimenti specifici della produzione, senza trascurare l’evoluzione tecnologica degli ausiliari. Green2green offre soluzioni a differenti livelli di prestazione e di costo con la possibilità di monitorare e controllare l’impianto illuminotecnico da remoto via wireless. Casi pratici e autovalutazioni permetteranno di quantificare i benefici dei partecipanti in modo da poter valutare l’effettiva economicità dell’intervento.

2. La prima business community online dell’efficienza energetica Efficiencycloud powered by iCASCO

Efficiencycloud innova il mondo dell’efficienza energetica, creando la prima business community online per tutti gli
operatori italiani ed europei della filiera. Efficiencycloud è un facilitatore: grazie alle funzionalità del portale, i partecipanti possono proporre opportunità e nuovi modi per finanziare l’efficienza, trovare investitori per il propri progetti e creare sinergie per dar vita a nuovi modelli di business. Durante il workshop forniremo una panoramica sulla community, parleremo delle novità legate al portale, fornendo un’anteprima esclusiva della nuova release, e offriremo una demo relativa all’inserimento dei progetti all’interno dell’applicativo.

3. Lo strumento SET per ridurre costi e consumi nelle aziende tessili. ENEA

Introduzione alla campagna Energia su Misura ed a SET Tool (slide DI456-052), uno strumento gratuito per l’analisi comparata dei dati aziendali sui consumi energetici e sulla produzione nel comparto TESSILE slide DI456-045. Nel corso dell’incontro, realizzato in collaborazione con CentroCot, verranno in particolare presentate le funzionalità locali e web
relative a:

  • confronto delle performance aziendali verso un campione di aziende simili
  • modelli di previsione dei consumi basati sulle tecnologie e sul carico di produzione
  • trend dei progressi di anno in anno.
  • Saranno inoltre affrontate tematiche più operative, quali:
  • individuazione delle criticità aziendali partendo dai dati energetici: trasformiamo i dati raccolti dal Tool in indicazioni strategiche (slide DI456-048. )
  • panoramica delle esperienze già realizzate, un caso aziendale - Leggiuno Spa (slide)
  • spiegazione operativa del Tool, raccolta dei dati, commenti sui primi risultati


4.ENERGY DATA ANALYTICSmisura e reportistica a supporto delle scelte strategiche. Certinergia Srl

Presentazione del sistema EDA Certinergia che:

  • Permette di creare un database storico delle grandezze misurate a cui attingere
  • Consente l’aggiornamento dinamico nel tempo delle grandezze e dei profili misurati
  • Mette in relazione le grandezze misurate in maniera dinamica e continua per valutare le performance
  • Permette di combinare le grandezze misurate e quelle derivate in diverse analisi anche personalizzabili
  • Consente di trasformare i dati grezzi delle misure in analisi e reportistica a supporto delle scelte energetiche
  • Esegue analisi, anche complesse, in tempi rapidi e fornisce output affidabili ed efficaci con maggiore velocità
  • Utilizza piattaforme userfriendly e personalizzabili in base alle esigenze di ciascun cliente

5.Analisi della qualità della reteelettrica aziendale e ottimizzazione dell’aria compressaStrumenti per ottenere risparmi con-creti e velociEnergyman Srl

Qualità della rate elettrica:

  • Rifasamento: penali e valori verso la rete
  • Localizzazione del rifasamento: opportunità di risparmio
  • Armoniche, sbilanciamenti e altri disturbi sulla rete elettrica aziendale
  • Ottimizzazione aria compressa:
  • Air Leak detection: rilevazione strumentale delle perdite con impianti in funzione
  • Inverter e modalità di funzionamento
  • Ottimizzazione livelli di pressione e recuperi termici
  • I risultati reali nei vari settori aziendali: esempi pratici

NOTE
* verrà distribuita una copia dello strumento SET che i partecipanti potranno utilizzare sul proprio computer portatile (è richiesto MS Excel 2007 fully updated o successivi) con i propri dati di bolletta energetica e produzione relativi ad un anno solare; questo consentirà una prima assistenza personalizzata nella compilazione e nell’interpretazione dei risultati.

In dettaglio, i principali dati necessari sono in seguenti:

1. fatturato annuale;
2. produzione mensile dello stabilimento espressa in kg;
3. consumi mensili elettrici e termici dello stabilimento e possibilmente anche i costi associati (dati che possono essere recuperati dalle bollette energetiche o altre misure da contatore).

Comunicato stampa

Resoconto fotografico dell'incontro




Video: Ing Airaghi Leggiuno Spa Testimonianza Case History Varese

Link2
Il progetto SET e SET Tool
Fonte news
TECNOPOLO ENEA BOLOGNA




POR FESR

logo rete



Condividi questa pagina con

LinkedIN share Facebook share condividi