Login   Tu sei in: tecnopolo


La rete regionale


logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

 

logo piattaforma
Piattaforma Agroalimentare

logo piattaforma
Piattaforma ENA

logo piattaforma
Piattaforma ICT e DESIGN


logo piattaforma
Piattaforma MECCANICA e MATERIALI


NEWS


Toronto produrrà biometano dai rifiuti organici
27/07/2018

La città, in collaborazione con Enbridge Gas Distribution Inc., inizierà l´installazione dell´impianto presso la Dufferin Solid Waste Management Facility entro la fine dell´anno. Il biometano derivante dall&acut


La città, in collaborazione con Enbridge Gas Distribution Inc., inizierà l´installazione dell´impianto presso la Dufferin Solid Waste Management Facility entro la fine dell´anno. Il biometano derivante dall´upgrading del biogas prodotto dalla frazione organica dei rifiuti urbani sarà immesso nella rete del gas naturale. Il biometano sarà utilizzato per alimentare i camion della raccolta. Il primo metro cubo di carburante dovrebbe essere prodotto entro il terzo trimestre del 2019.

Questo progetto è uno dei primi nel suo genere in Canada e nel Nord America e consentirà alla città di ridurre i costi del carburante per la sua flotta di camion di raccolta e ridurre significativamente la sua impronta di carbonio. L´iniziativa supporta anche la strategia di gestione dei rifiuti a lungo termine della città e si muove verso un´economia circolare utilizzando un approccio a circuito chiuso in cui i camion di raccolta sono in ultima analisi alimentati dal prodotto di scarto che raccolgono.

Toronto collabora con Enbridge per la progettazione e la costruzione dell´impianto di upgrading, per il suo funzionamento e manutenzione per i primi 15 anni. Le stime attuali suggeriscono che l´impianto di Dufferin produrrà circa 5,3 milioni di metri cubi di biometano all´anno, sufficienti per alimentare 132 camion per rifiuti pesanti o circa il 90% della flotta di raccolta di rifiuti solidi della città. Questa è la prima delle quattro opportunità di produzione waste-to-power identificate dalla città.

Fonte: NGV Journal


Fonte news
BIOMether.it




POR FESR

logo rete



Condividi questa pagina con

LinkedIN share Facebook share condividi