Login   Tu sei in: tecnopolo


La rete regionale


logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

 

logo piattaforma
Piattaforma Agroalimentare

logo piattaforma
Piattaforma ENA

logo piattaforma
Piattaforma ICT e DESIGN


logo piattaforma
Piattaforma MECCANICA e MATERIALI


NEWS


Immagine
Visita impianto Power to Gas di Allendorf (Eder), Germania
26/03/2018
Allendorf (Eder), Germania

Il 27 e 28 marzo 2018, nell’ambito di una giornata organizzata da Agroenergia ricercatori del laboratorio LEA-ENEA hanno preso parte ad una delegazione di esperti del settore energetico che ha visitato l’impianto Power to Gas di Allendorf, in Germania, realizzato da MicrobEnergy, una società del Gruppo Viessmann che opera nel settore delle energie rinnovabili. Si tratta del primo impianto dimostrativo a livello mondiale in cui l’energia elettrica rinnovabile viene trasformata in metano attraverso una reazione che coinvolge un meccanismo di natura biologica


Nei giorni 27 e 28 marzo 2018, nell’ambito di una giornata organizzata da Agroenergia (http://www.agroenergia.eu/index.php?id=130 ) ricercatori del laboratorio LEA-ENEA hanno preso parte ad una delegazione di esperti del settore energetico che ha visitato l’impianto Power to Gas di Allendorf, in Germania, realizzato da MicrobEnergy, una società del Gruppo Viessmann che opera nel settore delle energie rinnovabili. Si tratta del primo impianto dimostrativo a livello mondiale in cui l’energia elettrica rinnovabile viene trasformata in metano attraverso una reazione che coinvolge un meccanismo di natura biologica

La tecnologia Power to Gas, è uno degli sviluppi più interessanti e promettenti nelle energie rinnovabili, perché permette di stoccare, sotto forma di biometano, l'energia che le fonti rinnovabili non programmabili (solare ed eolica) non sono in grado di immettere nella rete elettrica e che quindi sarebbe destinata ad essere sprecata. L'energia elettrica in eccesso viene utilizzata per produrre idrogeno con un processo elettrolitico di ultima generazione (PEM). Questo idrogeno viene alimentato in un impianto di digestione anaerobica modificato per trasformare biologicamente l'idrogeno e l'anidride carbonica, che si rende disponibile nella digestione anaerobica, in biometano.

L’impianto dimostrativo in funzione dal 2015 consente di generare biometano a partire da anidride carbonica e idrogeno quest’ultimo prodotto tramite un elettrolizzatore PEM alimentato da energia elettrica rinnovabile.

Per maggiori informazioni contattare:
Antonio Giuliano
antonio.giuliano@enea.it
+39 0516098458

Fonte news
TECNOPOLO ENEA BOLOGNA




POR FESR

logo rete



Condividi questa pagina con

LinkedIN share Facebook share condividi